orecchio di venere

In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, mercoledì 25 Novembre presso l’Istituto “F. Garelli” di Mondovì, si è svolto un emozionante incontro di sensibilizzazione sul tema.

L’incontro è stato presenziato dalle volontarie del Centro di ascolto “L’orecchio di Venere”, la psicologa Dott.ssa Nazarena Tuco e l’Ispettrice della Croce Rossa Giuliana Turco.

Ha coinvolto oltre 100 studentesse e studenti dell’Istituto, che si sono dimostrati molto interessati ed hanno ricevuto risposte concrete ai numerosi quesiti proposti.

Il Centro di Ascolto “L’Orecchio di Venere” offre accoglienza, ascolto, orientamento e sostegno a tutte le persone (donne, bambini, anziani, uomini) che attraversano un momento di disagio e confusione legati a fenomeni di violenza subita, praticata od assistita, che temono di cadere nel vortice della violenza. Opera in sinergia con i Servizi Sociali e Sanitari, le Forze dell’Ordine e le Associazioni di Volontariato.

Il Centro di Ascolto “L’Orecchio di Venere”, presso la CRI di Mondovì, è aperto nei giorni:

  • Mercoledì, nel pomeriggio, dalle 16 alle 19.
  • Sabato, al  mattino, dalle 10 alle 12.